Diritti tv, la Lega vara il bando: obiettivo 1,15 miliardi a stagione

Venerdì 18 Dicembre 2020
diritti tv

Obiettivo 1,15 miliardi a stagione. È questo l'intento che si è prefisso la Lega per la vendita dei diritti televisivi della Serie A per il triennio 2021-2024. L'assemblea, a cui hanno partecipato tutti i venti club del massimo campionato italiano, ha approvato il bando che sarà pubblicato a gennaio.

LEGGI ANCHE --> Champions su Amazon: ecco cosa cambia per i tifosi

Nel periodo 2018-2021 i diritti tv sul mercato italiano hanno fruttato 973 milioni di euro a stagione, 193 da Dazn e 780 da Sky, che è in causa con la Lega per il mancato pagamento dell'ultima rata da 130 milioni (prossima udienza davanti al giudice Claudio Marangoni del Tribunale di Milano il 22 dicembre). 

 

Ultimo aggiornamento: 16:45
© RIPRODUZIONE RISERVATA