Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Juventus, Cuadrado fa chiarezza sul rinnovo: «Non c'è stata alcuna trattativa, sto bene in bianconero»

Juventus, Cuadrado fa chiarezza sul rinnovo: «Non c'è stata alcuna trattativa, sto bene in bianconero»
di Alberto Mauro
1 Minuto di Lettura
Martedì 7 Giugno 2022, 16:44

La replica di Juan Cuadrado arriva forte e tesa, come un cross dei suoi. «Io mi sento molto bene alla Juventus, non ho rifiutato alcuna proposta in nessun momento, perché mai c’è stata alcuna trattativa. Ho grande rispetto per il mio club e per i miei compagni». Nel mirino del colombiano le voci su un suo possibile addio, per una divergenza di vedute con la dirigenza, che avrebbe voluto spalmare il suo ingaggio (5 milioni) su due anni, invece che uno, dopo il rinnovo automatico alla 40° presenza stagionale. Con l’addio di Chiellini e Dybala Cuadrado rimane uno dei giocatori con più anzianità in maglia Juventus, indispensabile con le sue sventagliate e i cambi di passo sulla fascia destra. Allegri non può fare a meno del suo jolly laterale, in grado di ricoprire tutti i ruoli: terzino, esterno di centrocampo o d’attacco, all’occorrenza (e in emergenza) anche mezz’ala. Inter e Roma dovranno avere pazienza, se ne riparlerà - forse - la prossima estate.

© RIPRODUZIONE RISERVATA