ROMA

Caso Florenzi, Fonseca risponde a Mancini: «Sono sue opinioni, per me resta un'opzione»

Lunedì 11 Novembre 2019 di Gianluca Lengua
Paulo Fonseca e Alessandro Florenzi

«Non esiste un caso Florenzi. E’ tutto normale». Parola di Paulo Fonseca oggi ospite a Nyon per Elite Coaches Forum. Il tecnico della Roma è stato incalzato dopo le dichiarazioni del ct della Nazionale Mancini: «Lui non è un problema, si è riposato, sarà più fresco sia per queste partite che per l’Europeo. È tanti anni che gioca terzino, poi è più bravo quando attacca rispetto a quando difende. Per me è un giocatore importante. Può fare l’esterno alto, l’interno di centrocampo, ha esperienza e tanti anni di gioco». Fonseca che lo ha relegato in panchina per sei partite consecutive non dà peso alle dichiarazioni del ct: «Sono opinioni. Anche per me è molto importante. Ho detto che in questo momento è un’opzione, ma non ci sono problemi».

Ultimo aggiornamento: 20:49


© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Sturni, Stefàno e Frongia: la corsa nel M5S che verrà

di Simone Canettieri

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma