Roma, da Xhaka a Belotti: ecco i profili richiesti da Mourinho per vincere subito

Roma, da Xhaka a Belotti: ecco i profili richiesti da Mourinho per vincere subito
di Gianluca Lengua
2 Minuti di Lettura
Lunedì 21 Giugno 2021, 14:04

La Roma di Josè Mourinho sarà una squadra mista composta da elementi di esperienza, da calciatori pronti capaci di assicurare sin da subito un alto rendimento e da giovani promesse pronte a esplodere da un momento all’altro. Il portoghese avrà il ruolo di incastrare tutte queste realtà per far emergere una formazione competitiva che abbia come primo obiettivo quello di vincere un trofeo il primo anno. Coppa Italia e Conference League quelli più alla portata, lo Scudetto il sogno.

Video

Per il momento il mercato è bloccato per i troppi esuberi da piazzare che non permettono a Tiago Pinto un ampio margine di manovra, ma una scelta di base è stata già fatta: tra i giocatori d’esperienza over 30 attualmente in rosa e capaci di dare un contributo alla causa ci sono Smalling, Mkhitaryan, Pedro e Dzeko. Di questi solo in due sono certi di rimanere (Micki e Pedro), gli altri potrebbero essere sacrificati in nome dell’abbattimento del monte ingaggi.

Per questo la proprietà è alla ricerca di profili under 30, ma anche over 25, una fascia di età che può assicurare continuità di rendimento e allo stesso tempo esperienza: Xhaka (28 anni), Belotti (27), Maksimovic (29), Gollini (26). A cui si aggiungono quelli già presenti in rosa: Veretout (28), Pellegrini (25) e Mancini (25), Cristante (26), Spinazzola (28).

Poi, ci sono i giovanissimi (under 25) su cui, però, Mourinho non potrà affidare le chiavi della Roma perché ancora acerbi e bisognosi di fare esperienza. Nella rosa attuale figurano Ibanez (22 anni), Villar (23), Darboe (20), Zaniolo (21), Mayoral (24), Calafiori (19), Kumbulla (21) Zalewski (19).

Xhaka delude la Roma. Mourinho punta Grealish: «È come Figo», lui gli risponde: «Vorrei che mi allenassi»

© RIPRODUZIONE RISERVATA