Inter, sprint per Sanchez. Napoli-Lozano: prenotate le visite mediche

Sabato 17 Agosto 2019 di Eleonora Trotta
Alexis Sanchez
Tutto su Sanchez: saltato Dzeko, l’Inter punta sul cileno del Manchester United per rinforzare il reparto offensivo. L’ex Udinese vuole lasciare l’Inghilterra, ma i nerazzurri chiederanno un contributo al Manchester United per coprire l’ingaggio del calciatore da 20 milioni di euro all’anno.
Non solo attacco e centrocampo, l'Inter si rifà il look anche sulle corsie. Proseguono i contatti per Biraghi, esterno della Fiorentina che da tempo ha manifestato la volontà di tornare a Milano. Per realizzare il desiderio del calciatore classe '92, il ds Ausilio e il collega Pradè avevano ipotizzato anche uno scambio con Dalbert, ma il brasiliano bocciato da Conte non cambia idea: vuole tornare al Nizza. A rischio taglio pure Politano. L'esterno offensivo, nel mirino della società toscana, era stato sondato anche dalla Sampdoria, dove ritroverebbe tra l'altro il suo ex allenatore Di Francesco, ma serviranno ancora dei giorni per conoscere il suo futuro. Il suo desiderio sarebbe quello di indossare ancora la maglia nerazzurra. Da Milano a Madrid: la panchina di James Rodriguez contro il Celta Vigo riaccende le speranze del Napoli per arrivare al fantasista colombiano. «Stiamo iniziando la stagione e credo che Gareth, James e tutti i calciatori che sono qui pensino a fare il meglio possibile per difendere questa maglia», le parole del tecnico Zidane a fine gara. Attesa infine la firma di Lozano (in Italia da martedì per le visite mediche): 42 milioni di euro pagabili in più anni al Psv, 4 milioni di euro a stagione invece al messicano a lungo inseguito da Ancelotti.
  Ultimo aggiornamento: 23:12


© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Livercool vs A.C. Tua, quando il Fantacalcio imbarazza il nonno

di Raffaella Troili

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma