Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Lazio: Sarri recupera Felipe Anderson e domani attende Luiz Felipe. Si ferma Immobile

Squadra a lavoro a Formello in vista del match contro la Fiorentina.

Ciro Immobile (31), attaccante della Lazio
di Valerio Marcangeli
3 Minuti di Lettura
Lunedì 31 Gennaio 2022, 20:21

È stata una ripresa sotto la pioggia quella della Lazio nel centro sportivo di Formello. Mentre il mercato continua a restare fermo con affondi poco concreti per il vice Immobile i biancocelesti sono tornati nel proprio quartier generale dopo i due giorni di riposo previsti nel weekend. Prima lavoro atletico e poi tecnico: questo il programma odierno, mentre domani si comincerà con la tattica tramite una doppia seduta.

Sarri recupera Felipe Anderson, ma si ferma Immobile. Luiz Felipe il primo rientro

Intanto quest’oggi Sarri ha riabbracciato Felipe Anderson dopo i problemi alla schiena che lo hanno fermato la scorsa settimana. Il brasiliano ha svolto l’intera seduta col resto dei compagni. Stesso discorso per Zaccagni, reduce dallo stage a Coverciano con l’Italia, mentre Immobile ha lasciato anzitempo il campo. Rientro negli spogliatoi dovuto a un piccolo trauma al ginocchio per il bomber biancoceleste, meglio non rischiare nulla. Tra i calciatori che Sarri spera di recuperare al più presto vi è Pedro. Lo spagnolo quest’oggi si è allenato di nuovo a parte. Le sue condizioni migliorano di giorno in giorno, ma tuttora un recupero per la sfida del "Franchi" sarebbe forzato. Molto più semplice considerarlo pronto tra Milan e Bologna. Diversi dubbi per Acerbi, ancora impegnato con la riabilitazione al flessore della coscia sinistra. Il Leone si sta curando, ma del campo ancora non se ne parla. L’obiettivo è quello di metterlo a disposizione di Sarri entro l’andata dello spareggio di Europa League col Porto. Almeno una buona notizia c'è per Sarri visto che domani riavrà a disposizione Luiz Felipe. Prosegue infine il lavoro nelle strutture interne di Formello per Akpa Akpro. L’ivoriano dovrà recuperare quanto perso durante la lunga assenza dovuto al Covid e alla polmonite.

© RIPRODUZIONE RISERVATA