Arthur, Paratici alza l'offerta: Juve e Barça hanno fretta di chiudere lo scambio con Pjanic. Ufficiale Menez alla Reggina

Arthur, Paratici alza l'offerta: Juve e Barça hanno fretta di chiudere lo scambio con Pjanic. Ufficiale Menez alla Reggina
di Eleonora Trotta
1 Minuto di Lettura
Martedì 23 Giugno 2020, 22:40

Contatti continui, riunioni no stop: Barcellona e Juventus hanno fretta di chiudere lo scambio Arthur-Pjanic. Nelle scorse ore ci sono state nuove telefonate tra le parti, sempre più decise a definire l'affare entro fine mese. Si tratta di un'operazione molto importante per i bilanci dei due club, considerando che i due giocatori verranno valutati tanto (70 milioni il centrocampista bianconero, 80 il brasiliano). E per arrivare a dama, il CFO Paratici ha deciso di aumentare anche l'offerta economica per l'ex Gremio: sul tavolo dei suoi agenti c'è un accordo da circa 5 milioni di euro a stagione più alti bonus. Nessun intoppo, invece, tra Pjanic e il Barça: il bosniaco ha detto subito sì ed è pronto a firmare un lungo accordo con i blaugrana. Del resto la Liga lo ha sempre affascinato e la sua tecnica si sposa bene con il calcio spagnolo.
COLPO MENEZ
«Abbiamo parlato con il Barcellona ma ora tutte e due stanno giocando partite importanti - ha detto ieri il CFO Paratici a SkySport-, quindi preferiamo bypassare questa fase. Non è questione di prima o dopo il 30 giugno, ma di accordo fra le parti e di convinzione di entrambi i giocatori». A proposito di ex romanisti, la Reggina ha ufficializzato sui social il colpo Jeremy Menez. Il fantasista francese ha firmato un contratto triennale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA