Amey debutta in Serie A: è il più giovane della storia

Amey debutta in Serie A: è il più giovane della storia
di Giuseppe Mustica
1 Minuto di Lettura

Wisdom Amey del Bologna è il calciatore più giovane di sempre ad esordire in serie A. 15 anni e 274 giorni per il difensore nato l'11 agosto del 2005 a Bassano del Grappa. Supera in questa speciale classifica Pietro Pellegri, l'attaccante del Monaco, che il 22 dicembre del 2016 aveva fatto il suo debutto nel campionato a 15 anni e 280 giorni con la maglia del Genoa. Stessa età anche di Amedeo Amadei, attaccante indimenticato del primo scudetto della Roma. Annata di record quindi nel campionato italiano, dopo il gol più veloce segnato da Leao nella gara tra Milan e Sassuolo che ha battuto Paolo Poggi dopo vent'anni. Adesso per gli amanti delle statistiche c'è anche il 12 maggio del 2021 da ricordare e inserire negli annali. 

Mercoledì 12 Maggio 2021, 23:32 - Ultimo aggiornamento: 13 Maggio, 08:42
© RIPRODUZIONE RISERVATA