Nba, botti di mercato: Anthony Davis ai Lakers e LeBron esulta sui social

Domenica 16 Giugno 2019
Il fotomontaggio pubblicato da Lebron James con Anthony Davis già in canotta Lakers
La vecchia stagione è appena finita e quella nuova già parte con i botti: la bomba arriva da Los Angeles con i Lakers che annunciano l'arrivo di Anthony Davis dai New Orleans Pelicans. Operazione già tentata a febbraio dai gialloviola e poi saltata per la mancata intesa sulla contropartita. Davis raggiunge dunque Lebron James, mentre ai Pelicans andranno Lonzo Ball, Brandon Ingram, Josh Hart e tre future prime scelte, inclusa quella (il quarto pick assoluto) del prossimo draft. La dirigenza losangelina riesce dunque a “salvare” almeno Kyle Kuzma, altro dei suoi talenti emergenti che era stato a sua volta incluso nell'offerta di febbraio.
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

AD on da way!! @antdavis23 ?. Let’s get it bro! Just the beginning..? #LakeShow

Un post condiviso da LeBron James (@kingjames) in data:



Entusiasta James che su Instagram ha commentato così la notizia: «Andiamo fratello! È solo l'inizio». Il tutto accompagnato da un fotomontaggio in cui la stella dei Lakers è ritratto insieme a un Davis già con la divisa da gioco gialloviola. Con questa mossa, e considerato che ora i Lakers puntano a un free agent di spessore come Kyrie Irving o Kemba Walker, LA torna una squadra che può competere per il titolo, dopo che quest'anno non è riuscita a qualificarsi per i playoff. © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

FaceApp, i figli crescono e le mamme invecchiano

di Raffaella Troili

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma