Bettiol e Bastianelli conquistano le corse Europee. Vittorie in Spagna e Francia per i due dominatori del Fiandre

Domenica 9 Febbraio 2020 di Francesca Monzone
L’Italia fa festa nella prima domenica di febbraio grazie alle vittorie di Marta Bastianelli in Spagna e Alberto Bettiol in Francia. I due corridori lo lo scorso anno avevano conquistato insieme il Giro delle Fiandre.  La Bastianelli con la maglia tricolore si è imposta nella Vuelta CV Feminas 2020, mentre Bettiol ha fatto segnare il miglior tempo nella cronometro di Etoile de Besseges. Con questo risultato il vincitore dell’ultimo Giro delle Fiandre è salito al secondo posto della classifica generale, con appena 13” di ritardo dal vincitore, il francese Cosnefroy. Intanto in Spagna oltre alla Bastianelli, per le azzurre è stata una giornata da ricordare, con il secondo posto di Barbara Guarischi che con i colori della Movistar ha chiuso davanti a Teniel Campbell (Valcar Travel) e Arianna Fidanza (Lotto-Soudal), ai piedi del podio. Ancora un’altra azzurra nella top ten, con Silvia Zanardi (Bepink) nona. 
Un inizio di stagione straordinario per le nostre ragazze che a Valencia hanno dominato l’intera corsa. La leonessa del Fiandre, Marta, tolta la maglia di campionessa europea, ha trovato nuove motivazioni nel tricolore che porta sul petto e che, ancora una volta la renderà unica in corsa. “È stata una gara molto bella - ha detto la portacolori della Alé BTC Ljubljana - il finale non è stato scontato e questa vittoria è veramente importante. Questa è la corsa che ha aperto la stagione in Europa e sono io che ho ottenuto la vittoria, grazie anche ad uno straordinario lavoro della squadra”. 
Bettiol in Francia ha conquistato la cronometro finale della Etoile de Besseges superando Cort Magnus e Latour. Ottima performance per il ragazzo di Poggibonsi che corre con la Educational First e che, dopo il successo mancato ieri, è riuscito a imporsi nell’ultima tappa. “È stata una prova molto veloce con appena 10 chilometri di gara. Farò ancora due corse in Francia e poi punterò a Strade Bianche, la classica di casa, con la quale ho un rapporto di amore e odio. Mi sono preparato per questo appuntamento e voglio fare bene”.  © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Che cosa fa litigare i negozianti e i padroni dei cani

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma