Roma Fashion White, la sfilata a San Paolo entro le Mura: molte firme tra i premiati

Mercoledì 23 Ottobre 2019 di Gustavo Marco Cipolla

L’Haute Couture sfila nella Chiesa episcopale di San Paolo entro le Mura in via Nazionale per l’edizione numero 13 di Roma Fashion White, kermesse ideata da Antonio Falanga e organizzata da Grazia Marino con la produzione di Spazio Margutta. Sull'altare della navata centrale del complesso monumentale di fine '800 dalle architetture neoromaniche e neogotiche, Cinzia Malvini presenta l'evento. La stilista Giada Curti porta in passerella la collezione resort spring-summer 2020, un omaggio all’icona Monica Vitti. Abiti over e creazioni con fiocchi, texture preziose. Sartorialità e spose, che evocano gli anni '20 e '30 sulla catwalk, per Antonella e Mariella Donato, arrivate da Catania nella Capitale, poi gli emergenti dell’Accademia Sitam di Lecce con una capsule ispirata ai volumi e alle nuances dei “carrousels” francesi.
 

 

Non mancano le proposte bridal eco-trendy della designer Annamaria Wenzel, al suo debutto. Un’occasione per celebrare anche le eccellenze del settore grazie al “Premio Roma Fashion” alla carriera e alle professioni della moda, nato nel 2002. Pregiati Lisa Marzoli per la tivù, Gian Marco Chiocci per il giornalismo, per la fotografia Marco Tassini e Alexandra Mas, per l’editoria Francesco De Angelis, Cira Lombardo per il wedding planning. Le “ragazze del web” Costanza Ignazzi e Veronica Cursi, sempre sul pezzo tra “Wishlist” modaiole e attualità “Mind the Gap”, accompagnate dai rispettivi consorti, ritirano l'award press online. Massimo Gradini è il top male model dell'anno, riconoscimenti a Tina Vannini per il "green food", Luca Torreggiani per l'hair styling e ad Angela Licata per il travel. Musica e applausi dal front row dei tanti ospiti dove si riconoscono, fra gli altri,  Valeria Oppenheimer, Anthony Peth e Josephine Alessio

Ultimo aggiornamento: 12:52 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Lozzi e il derby dei Casamonica, da Virginia solo una passerella

di Simone Canettieri

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma