Gli sportivi alla Luiss: è red carpet per gli Italian Sportrait Awards

Martedì 19 Marzo 2019 di di Andrea Nebuloso

Assegnati ieri sera nella sede dell'Università Luiss di viale Pola, gli Italian Sportrait Awards, i prestigiosi riconoscimenti dati ai grandi protagonisti dello sport azzurro. Giunto alla settimana edizione Il premio è organizzato dalla Confsport Italia con il patrocinio di CONI, CIP, Regione Lazio, Roma Città Metropolitana, Roma Capitale e circa 30 tra Federazioni e Gruppi Sportivi Civili e Militari. Una serata di sport musica e spettacolo arrivata dopo il capillare lavoro svolto dalla giuria di giornalisti sportivi, grandi campioni e personaggi del mondo dello spettacolo che ha selezionato i finalisti in nomination e il voto della giuria popolare, che ha di fatto assegnato le statuette. Per la categoria Top Uomini hanno vinto i campioni del mondo del quattro di coppia maschile di canottaggio Gentili, Panizza, Rambaldi e Mondelli.
 

 

Fra le donne il riconoscimento è andato alle Azzurre della pallavolo, vice campioni del mondo. A ritirare il premio è arrivato il ct, Davide Mazzanti. Il duo di nuoto sincronizzato composto da Elena Bertocchi e Chiara Pellacani ha trionfato nella categoria "Rivelazione donne", mentre Alessio Foconi, schermidore, in quella uomini. Come vincitori del raggruppamento "Giovani Uomini e Donne"' sono saliti sul palco i campioni della scherma Davide Di Veroli e Martina Favaretto. Senza dubbio la più acclamata è stata l’affascinante nuotatrice azzurra, vincitrice di tre medaglie d’oro ai campionati europei, Simona Quadarella che grazie alla sua semplicità e simpatia ha conquistato il voto dei giovani che tramite una votazione avvenuta fra i banchi di scuola, è stata eletta la “Campionessa dei ragazzi”. Come “Miglior film sportivo”, infine, è stato premiato il lungometraggio dedicato a Pietro Mennea – La freccia del sud”. Molto emozionata la moglie del velocista azzurro Manuela Olivieri che ha lungamente applaudito il regista Ricky Tognazzi che ha ritirato il prestigioso Nike stilizzato. In platea tanti altri campioni dello sport come la bellissima Margherita Panziera, la pattinatrice Arianna Fontana, la giovanissima speranza della boxe, Martina La Piana, Carlo Molfetta, Elisa santoni, Stefano Mei, Nicola Marconi e Daniele Masala. Il mondo dello spettacolo era invece rappresentato dall’attrice Linda Collini – interprete del personaggio di Cecilia nella fiction tv, Centovetrine, Claudio Bonivento regista del film “Il Pirata” dedicato al ciclista Marco Pantani e Matteo Rovere in gara con il lungometraggio “Veloce come il vento”. Anche la Sindaca di Roma, Virginia Raggi, ha preso parte alla cerimonia di consegna dei premi. Accanto a lei il presidente di Confsport Italia, Paolo Borroni e il direttore generale della Luiss-Guido Carli, Giovanni Lo Storto. Durante la serata è stato anche presentato il progetto dell’associazione Onlus Sogni alla quale sono stati legati per questa edizione gli ItalianSportrait Awards.

Ultimo aggiornamento: 20 Marzo, 13:04 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Gli straordinari delle maestre con gli stracci per pulire l’aula

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma