CORONAVIRUS

Virus, creata la «mascherina più costosa al mondo»: ordinata da un cinese, costa 1,5 milioni di dollari

Lunedì 10 Agosto 2020
Virus, creata la «mascherina più costosa al mondo»: ordinata da un cinese, costa 1,5 milioni di dollari

Sembra assurdo ma è vero. Arriva la mascherina «più costosa del mondo» per proteggersi dal coronavirus. L'ha commissionata un miliardario di Shanghai ed un gioielliere israeliano, Isaac Levy, che si è subito messo al lavoro per realizzarla, ad un prezzo di 1,5 milioni di dollari.

Virus a Roma, contagi triplicati: «Allerta per i rientri da Croazia e Spagna»

Virus, vacanze fuori dall'Italia: crescono i numeri di giovani che tornano a casa positivi

Coronavirus a Fregene, il commercialista: «Io, tornato positivo da Milano contagiato da una tazzina di caffè»

Alla mascherina, 250 grammi d'oro 18 carati, 2.608 diamanti e filtro protettivo N99, stanno lavorando 25 tra gioiellieri e incastonatori di pietre, che dovranno consegnare l'ordine entro il 31 dicembre prossimo. Levy, proprietario dell'azienda Yvel, ha raccontato che il committente ha posto due condizioni: la consegna entro fine anno e che la mascherina sia la più costosa al mondo, «condizione, questa, più facile da realizzare».
 

 

Ultimo aggiornamento: 20:26 © RIPRODUZIONE RISERVATA