Lazio, vaccini last minute prima di partire? Da Fiumicino ai camper, ecco le soluzioni

Lazio, vaccini last minute prima di partire? Da Fiumicino ai camper, ecco le soluzioni
5 Minuti di Lettura
Martedì 27 Luglio 2021, 13:47 - Ultimo aggiornamento: 17:13

Vaccini in aeroporto oppure in camper. Last minute. Nel Lazio sono diverse le opzioni a disposizione per chi non si è ancora vaccinato e vuole partire in sicurezza. Stamattina è stato inaugurato all'Aeroporto di Fiumicino il nuovo punto vaccinale VAX & GO. Ti vaccini e poi parti. Nessun altra città nel mondo, oltre a Roma, consente questa possibilità. La priorità, però, non è solo la prima dose, ma anche completare il ciclo vaccinale. È per questo che a Fiumicino sono disponibili i vaccini a mRNA, Pfizer e Moderna, oltre a Johnson & Johnson.

Variante Delta, quali sono i sintomi del contagio dopo il vaccino? I nuovi quattro segnali da controllare

 

Lazio, come fare il vaccino prima di partire

Chi ha fretta di partire e vuole fare il vaccino velocemente, può scegliere nel Lazio tra i camper itineranti e l'aeroporto di Fiumicino: che ha inaugurato oggi un punto vaccinale. C'è, però, anche chi (soprattutto tra i giovani) sta pensando di vaccinarsi dopo le vacanze «perché ora i contagi sono ancora bassi». L'assessore alla sanità regionale Alessio D'Amato ammonisce: «Non rimandare a domani quello che si può fare oggi. Vaccinarsi è un atto civico importante. A prescindere dal numero dei contagi, il vaccino è lo strumento fondamentale per contrastare il Covid. Invito tutti a iniziare e concludere il ciclo vaccinale, il traguardo del 70% di popolazione adulta immunizzata è vicino, è necessario proseguire per mettere tutti in sicurezza». 

E sul rischio quarta ondata a settembre precisa: «Tutto dipende dal numero dei vaccinati. I rischi sono qualcosa che prendiamo sempre in considerazione. A settembre inizieranno le scuole e la campagna vaccinale del Lazio procede spedita anche con le vaccinazioni dei ragazzi, per quella data contiamo di aver vaccinato l’80% della popolazione. Abbiamo fatto gli open junior, aperto le prenotazioni su prenotavaccino-covid.regione.lazio.it/main/home e anche i Pediatri di Libera scelta sono impegnati nel percorso di immunizzazione e sin dall’inizio della campagna abbiamo aperto la card per per gli insegnanti. Nel Lazio abbiamo diversificato le possibilità di vaccinarsi, rendendo il percorso aperto e semplice».

Video

 

Chi si può vaccinare

All'aeroporto di Fiumicino si possono vaccinare tutti i passeggeri in partenza e in arrivo. E senza bisogno di prenotazione. Anche gli operatori aeroportuali avranno accesso al centro vaccinale nel terminal, così come già possono accedere all’hub vaccinale del parcheggio Lunga Sosta. Il punto vaccinale è al Terminal 3 ed è dedicato a tutti i cittadini europei che si trovano in partenza: sia chi non si è vaccinato sia chi deve completare il ciclo vaccinale. Perché con due dosi di vaccino si è più protetti dal virus, anche se non si è immuni dal contagio. 

Chi è vaccinato può contagiare? Cosa bisogna sapere, dalla carica virale (bassa) ai tempi

Quale vaccino

Sono disponibili tre tipologie di vaccino. Chi non è vaccinato potrà scegliere solo Johnson&Johnson, così si evitano problemi con i richiami: il farmaco anti-covid statunitense è infatti monodose. E chi è in attesa della seconda dose? «Può farla direttamente in aeroporto prima di partire», come fanno sapere dalla Regione. Ma rispettando l'intervallo tra una dose e l'altra. Chi si è iniettato Pfizer, dovrà aspettare 21 giorni; mentre con Moderna si devono attendere 28 giorni.

Pfizer o AstraZeneca più efficaci contro la variante Delta? Risultati diversi dopo prima e seconda dose

 

Vaccino in camper

C'è un'altra possibilità di vaccinarsi prima di partire: ed è utilizzando i camper in giro per il Lazio. Qui si inietta solo Johnson&Johnson. L'iniziativa è conosciuta come «operazione Delta, vaccino itinerante». E il programma è il seguente:

  • - Asl Rieti vaccinazione dalle ore 17.00 alle ore 22.00 nei giorni: 27 e 28 agosto, Rieti.
  • - Asl Frosinone: 26 luglio, Villa Latina, Terelle e Belmonte Castello – 27 luglio, Vallerotonda, Acquafondata e Viticuso – 28 luglio, Coreno Ausonio e S. Ambrogio Garigliano – 29 luglio Colle San Magno.
  • Asl Roma 5: 26 luglio, Gavignano, Segni, Vallepietra, Jenna – 27 luglio, Cineto Romano, Saracinesco, Zagarolo, San Cesareo – 28 luglio, Montelibretti, Moricone, Labico, Artena - 29 luglio, Rocca di Cave, Castel S. Pietro, Capranica, Vivaro Romano, Vallinfreda – 30 luglio, Pisoniano, San Vito Romano, Rocca Canterano – 31 luglio, Rocca S. Stefano, Vicovaro, Roiate, Bellegra – 2 agosto, S. Gregorio, Casape, Poli, Marano Equo, Agosta – 3 agosto, Castel Madama, Fonte Nuova – 4 agosto, Sambuci, Ciciliano, Montecelio, Sant’Angelo Romano – 5 agosto, Mandela, Rocca Giovine, Camerata Nuova, Riofreddo – 6 agosto, Gallicano, Cervara di Roma, Arsoli. - Asl Roma 6: 25 luglio, Nemi – 26 luglio, Torvajanica – 27 luglio, Colonna – 28 luglio, Frascati – 29 luglio, Ardea - Nuova Florida – 30 luglio, Castel Gandolfo – 31 luglio, Anzio, Marino – 1 agosto, Tor San Lorenzo – 2 agosto, Ariccia – 3 agosto, Monte Porzio Catone – 4 agosto, Ciampino – 7 agosto, Marino, Castel Gandolfo – 8 agosto, Torvajanica – 10 agosto, Lido dei Pini – 11 agosto, Marino – 12 agosto, Castel Gandolfo - 13 agosto, Frascati – 14 agosto Rocca di Papa – 15 agosto, Anzio – 17 agosto, Anzio – 19 agosto, Ardea Montagnano - 20 agosto, Castelgandolfo – 21 agosto, Frascati – 24 agosto, Castelgandolfo – 25 agosto, Ciampino – 26 agosto, Monte Porzio Catone – 27 agosto, Ardea – 28 agosto, Pomezia

© RIPRODUZIONE RISERVATA