Roma, un quintale di merce usata sequestrato dai vigili in un mercatino abusivo

Sabato 12 Gennaio 2019
Proseguono le operazioni della Polizia Locale a contrasto dei mercatini illegali sul territorio capitolino. Controlli del I Gruppo «ex Prati» in prossimità della stazione metro «Cipro», dove la scorsa notte gli agenti sono intervenuti con l'ausilio dell'Ama, procedendo a rimuovere circa un quintale di scarpe usate, borse, oggetti di elettronica e materiale vario, il più delle volte raccolto dai cassonetti. Sono stati fermati due uomini di nazionalità rumena di 44 e 41 anni, portati presso gli uffici di via del Falco. Per entrambi si è proceduto a un ordine di allontanamento. Interventi anche del Reparto Pics (Pronto Intervento Centro Storico), in particolare dove il fenomeno dei mercatini di ciarpame tende a manifestarsi con più frequenza: via Carlo Felice, via Acri in zona Montagnola e in viale delle Cave Ardeatine, dove sono stati applicati già oltre 20 Daspo urbani nell'ultimo mese. © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Il marito della sindaca e la tv: «L’unico Matteo è nostro figlio»

di Simone Canettieri

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma