VIRGINIA RAGGI

Scuole chiuse a Roma, la stoccata di Sala alla collega Raggi: «I milanesi non si spaventano per due fiocchi di neve»

Venerdì 13 Dicembre 2019
5

«I milanesi non si spaventano per due fiocchi di neve, dai...». Con un post su Instagram arriva la stoccata (neanche troppo velata) del sindaco di Milano Beppe Sala alla collega Virginia Raggi. La sindaca è al centro delle polemiche per aver chiuso oggi tutte le scuole di Roma in vista dell'allarme maltempo.

Una foto di Milano imbiancata e l'hashtag #amomilano è la risposta a Roma  bagnata dalla pioggia. E sul web la gara è a colpi di like.

Scuole chiuse a Roma, la rabbia dei genitori. E mamma Raggi si porta il figlio a lavoro

Maltempo a Roma, «strade allagate, in arrivo vento forte con raffiche a 100 all'ora»

A causa della neve, che cade dalle prime ore della mattina,  a Milano «le linee di superficie stanno subendo le conseguenze del traffico e del maltempo». Lo comunica Atm, che invita i viaggiatori a considerare «le metropolitane per pianificare i vostri spostamenti». A Milano, spiega l'assessore alla Mobilità e ai Lavori Pubblici del Comune di Milano, Marco Granelli, «abbiamo effettuato una salatura strade nei quartieri esterni alla circonvallazione 90-91. Dovrebbe nevicare fino alle 14 circa e poi sereno in serata. Il fondo salato dovrebbe evitare deposito». Ieri la Regione Lombardia aveva diramato un'allerta meteo per rischio neve a Milano.
Per questo il Comune ha attivato il Centro Operativo Comunale (Coc) per coordinare gli interventi necessari in caso di nevicate o gelate. Amsa con i mezzi spargisale e Atm erano già preallertate e pronte ad attivarsi per prevenire problemi di viabilità. Il Comune di Milano ha chiesto ad amministratori di condominio e ai negozi che affacciano su strada in caso di neve e gelate si chiede di spargere sale sui marciapiedi. Sono stati preallertati anche gli uffici pubblici del Comune e le scuole dell'infanzia ed elementari.

 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

I milanesi non si spaventano per due fiocchi di neve dai... #amomilano

Un post condiviso da Beppe Sala (@beppesala) in data:

Ultimo aggiornamento: 19:04 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Sui bus e la metro di Roma le voci parlano strano: fermate “Gnogno” e “Megabyte 1”

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma