ROMA

Roma, Casal Bruciato, due rapinatori con le mascherine svaligiano supermercato e fuggono in scooter

Martedì 7 Aprile 2020

Rapinano il supermercato con il volto coperto dalle mascherine. É successo in piazza Balsamo Crivelli, zona Casal Bruciato, alla periferia di Roma. Due uomini, con il volto coperto da sciarpe e mascherine, hanno minacciato la cassiera facendosi consegnare i contanti che erano nella cassa. Poi sono fuggiti su uno scooter. Non ci sono feriti. Sul posto i carabinieri della stazione Prenestina e della compagnia Piazza Dante che indagano sulla vicenda.

Coronavirus Ostia, «Apra, mascherine in omaggio», donna sequestrata e picchiata

Farmacia rapinata in centro Caccia al bandito che indossava la mascherina

Entrano con le mascherine si fingono clienti e rapinano il titolare di una frutteria

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani