ROMA

Roma, maxi incendio a Boccea in una discarica abusiva sotto sequestro: allarme nube tossica

Venerdì 6 Marzo 2020
1
Roma, maxi incendio a Boccea in una discarica abusiva sotto sequestro: ​allarme nube tossica

Maxi incendio in una discarica abusiva a Boccea. I vigili del fuoco sono al lavoro per estinguere il rogo divampato nella discarica a ridosso di via Giaveno. Una densa nube di fumo è ancora ora visibile sul tutta l'area e gli abitanti sono in allarme per la tossicità dei fumi. Sul posto la polizia locale del XIV Gruppo Montemario. Secondo quanto si è appreso, il terreno era stato messo da tempo sotto sequestro. Da chiarire ancora le cause dell'incendio, probabile l'apertura di un'inchiesta. Il Gruppo operativo speciale e il Crrc, Carro rilevamento radioattivo e chimico nucleare biologico sono presenti a supporto delle squadre, vista la notevole quantità di rifiuti accumulati e la densa nube di fumo tutt'ora visibile. Nel giugno 2017, andò in fiamme un autodemolitore in via Mattia Battistini (zona molto vicina a Boccea).

Discariche tossiche a Roma, allarme bonifiche: soldi finiti

Rogo al Tmb Salario, la nube mette paura: «C'è rischio diossina»
 

 

 

Ultimo aggiornamento: 13:23 © RIPRODUZIONE RISERVATA