Spacciatori arrestati dalla polizia, uno di loro condotto in carcere

Spacciatori arrestati dalla polizia, uno di loro condotto in carcere
2 Minuti di Lettura
Sabato 9 Ottobre 2021, 12:02

RIETI - Gli Agenti della Squadra Mobile della Questura di Rieti hanno dato esecuzione ad una ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dalla locale Autorità Giudiziaria nei confronti dello spacciatore reatino A.M., di 49 anni, già condotto agli arresti domiciliari nei giorni scorsi dalla Polizia di Stato, poiché resosi responsabile di detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

L’uomo era stato arrestato, insieme ad un altro spacciatore, dagli Agenti della Polizia di Stato mentre, tornando da Roma, era stato trovato in possesso di oltre 40 grammi di cocaina e condotto agli arresti domiciliari, così come disposto dall’Autorità Giudiziaria.

Tuttavia, i gravi indizi di responsabilità raccolti dagli investigatori della Polizia di Stato e la reiterazione di reati di spaccio di cocaina commessi dallo spacciatore hanno indotto il G.I.P. del Tribunale di Rieti ad emettere nei suoi confronti una ordinanza di custodia cautelare in carcere che è stata eseguita nel pomeriggio di ieri 8 ottobre 2021 dagli Agenti della Squadra Mobile della Questura di Rieti.

A.M. è stato quindi condotto presso la Casa Circondariale Nuovo complesso di Rieti a disposizione della locale Autorità Giudiziaria che dovrà giudicarlo per la commissione dei reati di detenzione a fini di spaccio di sostanza stupefacente.

© RIPRODUZIONE RISERVATA