Rieti, campionato italiano Enduro
Trofeo Husqvarna 2019:
Motoclub Ammotora davanti
a tutti alla gara di apertura

Mercoledì 17 Aprile 2019
RIETI - Esordio da record per il Team Enduro del Motoclub Ammotora di Rieti alla prima gara del Campionato Italiano Trofeo Husqvarna 2019 svoltasi domenica scorsa a Rivanazzano Terme, con una partecipazione da record: ben 234 iscritti, tutti motorizzati con moto della casa svedese.

«Tra le colline dell’Oltrepò pavese il locale Motoclub Valle Staffora ha egregiamente organizzato la prima tappa del Trofeo Husqvarna - si legge nel comunicato del Motoclub reatino - con un tracciato di gara di circa 42 km resi ancora più “intensi” dalla pioggia della domenica; fortunatamente non sono state necessarie modifiche al cuore del percorso, costituito da uno stupendo tratto guidato tra i boschi. Due le prove speciali: una Enduro-Test di circa 5 km e un Cross-Test di circa 4 km. La gara, pur condizionata dal maltempo, si è conclusa con i tre giri completi in programma. Solo la prima speciale non è stata cronometrata, in modo da dare a tutti la possibilità di provarla e studiare eventuali punti critici. Impeccabile l’organizzazione e fantastica l’ospitalità da parte della comunità locale».

Passando ai risultati di gara grandissima soddisfazione per l’ottimo primo posto nella classifica a squadre ottenuta dai piloti reatini del Team Enduro Motoclub Ammotora Rieti, che sale sul gradino più alto del podio conquistando sia la classifica a squadre, sia la classifica dei Concessionari insieme a Mototecnica Rieti.

Un risultato eccezionale proprio perché arrivato in un trofeo nazionale ed alla prima gara ufficiale  nel primo anno di vita del motoclub reatino. Complimenti a tutti i piloti, Pierluigi Cervelli, Emanuele Tolli e Mirko Gentile tutti su Husqvarna 300 e Gabriele Oliverii su Husvarna 350 il quale si aggiudica anche il 3° posto in categoria Iron.

Grande successo anche per l’alfiere di Mototecnica Rieti, Simone Bastianini su Husqvarna 125 2tempi che oltre a vincere insieme agli amici del Motoclub Ammotora la speciale classifica dei Concessionari Husqvarna, si toglie la personale soddisfazione di vincere il primo posto nella categoria 125, risultato ancor più sorprendente pensando che per lui, proveniente dal motocross, si tratta della seconda gara ufficiale di enduro.

«I complimenti per i nostri riders reatini - si legge nella nota - arrivano da tutti gli appassionati del mondo dell’enduro reatino, primo fra tutti dal presidente del Motoclub Ammotora Matteo Boccini e dal patron di Mototecnica Pierluigi Bastianini, che si stringono attorno a questi ragazzi per l’ottima prestazione a così tanti chilometri da casa, rinsaldando una collaborazione tecnica tra i due team che si ripeterà sicuramente in futuro».

Il prossimo appuntamento con il Campionato italiano Trofeo Enduro Husqvarna sarà il 2 giugno a Cairo Montenotte (SV), ma subito domenica 28 aprile ecco già la seconda gara del Campionato Regionale Lazio Enduro a Castiglione in Teverina (VT) dove tutto il Motoclub Ammotora sarà presente in blocco con tutti i piloti ed anche con il Mini-Enduro dei più piccoli. Ultimo aggiornamento: 15:14 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

«Fermiamo i furti di cani». L’appello social dei padroni

di Marco Pasqua

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma