Magliano Sabina: parcheggio delle Fontanelle, completamento in vista

Venerdì 31 Luglio 2020 di Sara Pandolfi
Emanuele Eroli

RIETI - Arriva per ora in forma ufficiosa la buona notizia legata ai temi di sosta e viabilità per i residenti, ma ancor di più per i frequentatori del centro storico. E di riflesso la buona nuova andrà anche a tutto vantaggio delle attività economiche. Il sindaco di Magliano Sabina, Giulio Falcetta, ha confermato il buon esito di un contributo tanto atteso: il finanziamento per il completamento del parcheggio delle Fontanelle. In totale la somma concessa sfiora i 150mila euro. La prima parte della stessa opera pubblica aveva già dato un grosso respiro a tutte le categorie citate. E ciò in virtù della posizione strategica del parcheggio, comodo e a un passo dalla via centrale e dalla piazza principale. Lo stesso beneficio lo avevano avuto anche coloro che abitano in centro storico, dove era sempre più difficile trovare un parcheggio, tra l’altro non a pagamento.

L'obiettivo
E ora lo sarà ancor di più con la realizzazione di ulteriori cinquanta posti che consentiranno di lasciare la propria auto a un passo dal centro e senza dover pagare il sempre mal digerito ticket legato alle strisce blu. Ora l’intervento, il cui progetto è ancora in fase di completamento, prevede una nuova pavimentazione, la realizzazione degli impianti e le opere per l’adeguamento antincendio. Ma il completamento del parcheggio delle Fontanelle non sarà il solo cantiere che partirà in autunno. Nella mattinata di ieri in comune è giunto anche il progetto definitivo per la messa in sicurezza del parcheggio delle Poste. L’opera metterà definitivamente la parola fine ai problemi di viabilità legati alla stretta via lungo la quale tante macchine vengono lasciate dagli utenti dei servizi postali. In sostanza, l’intervento, reso possibile sempre grazie a un contributo regionale, riguarderà la messa in sicurezza del muraglione che corre sotto la strada e un conseguente allargamento della stessa, con la creazione di nuovi posti. «Come gruppo - dice il consigliere Emanuele Eroli - stiamo lavorando per un Comune più vicino ai cittadini, migliorandone la qualità della vita e la sicurezza: il completamento del parcheggio delle Fontanelle e la messa in sicurezza e realizzazione del parcheggio sotto l’edificio delle Poste ne sono la prova concreta. Oltre all’attenzione da sempre posta su sanità e scuole mi fa piacere citare altri impegni su cui ci stiamo adoperando: il progetto di videosorveglianza, già realizzato, il miglioramento e potenziamento della copertura della rete idrica e il nuovo impianto di illuminazione a led, anch’esso già realizzato».

© RIPRODUZIONE RISERVATA