Rieti, Spes cerca il colpo a Roma
per blindare la zona playoff:
«Scontro diretto, serve
imporre il nostro gioco»

Venerdì 14 Febbraio 2020 di Silvio Ippoliti
Spes Poggio Fidoni e Atletico Grande Impero prima della gara d'andata
REITI - Tutto pronto per il big match della settima di ritorno di C1 tra Spes Poggio Fidoni e Atletico Grande
Impero. Dal PalaToLive di Roma i ragazzi di Fratoni voglio portare a casa i tre punti, per farlo servirà una prestazione superlativa visto la qualità dell’avversario che sta vivendo un ottimo momento. Ora la Spes è terza a quota 34 punti con un punto di vantaggio  rispetto al grande impero e a + 3 sull’Aranova. Occhio due ah anche agli scontri diretti tra Virtus Palombara e Aranova e tra Real Fabrica e Eur Massimo. Vincere significherebbe consolidarsi in zona playoff.

«Altro scontro diretto fuori casa - dice il tecnico della Spes Simone Fratoni - contro una diretta concorrente per i playoff. Andiamo a incontrare una della compagini più forti del girone con giocatori da categoria superiore. Lo scontro diretto in casa del Fabrica di due settimane fa ci ha dato la consapevolezza di potercela giocare con tutti. Partita difficile ma bella da giocare in uno dei palazzetti più belli. Andiamo a Roma con la speranza di imporre il nostro gioco portando a a casa i tre punti». 

ALTRE GARE, VII DI RITORNO
Virtus Palombara- Aranova 
Casal Torraccia - Cortina 
Atletico 2000 - Real Fiumicino 
Vallerano - Vigor Perconti 
Real Fabrica - Eur Massimo
Virtus Fenice - Torrino Village 

CLASSIFICA
Eur Massimo 43
Virtus Palombara 42
Spes Poggio Fidoni, Rea Fabrica 34
Atletico Grande Impero 33
Aranova, Torrino, Real Fiumicino 31
Atletico 2000, Vigor Perconti 30
Casal Torraccia 25
Virtus Fenice 13
Vallerano 4
Cortina 3
  © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Che cosa fa litigare i negozianti e i padroni dei cani

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma