Harry e Meghan, l'ex fidanzata Chelsy ride alle nozze (per non piangere?)

Sabato 19 Maggio 2018 di Veronica Cursi
Ride (per non piangere?) Chelsy Davy, la storica fidanzata di Harry che per sette anni è stata la partner ufficiale del futuro sposo. Arriva al matrimonio raggiante, vestita di blu, cappellino con la veletta d'ordinanza, sorride a braccetto con gli amici, allegra come non mai. Eppure alzi la mano chi, guardandola, non ha pensato solo una cosa: quanto si starà mangiando le mani per essersi lasciata scappare l'ultimo principe (e che principe) rimasto in circolazione?
 
 

C'è chi giura di no. La ragazza, figlia di un ricchissimo organizzatore di safari in Zimbabwe, mal sopportava la vita di corte e fu spesso presa di mira dai tabloid britannici. Chi non ricorda le sue  foto alticcia in giro per locali? La coppia si conobbe quando è ancora al college, ma si fidanzò ufficialmente solo quando Harry andò a fare un anno sabbatico a Città del Capo.

Agli amici che la chiamavano «principessa» rispondeva sempre più spesso che «il titolo non faceva per lei». Quando si lasciò con Harry dichiarò in unì'intervista: «È stata un'esperienza surreale. Cercavo di essere una ragazzina come tutte le altre, ma invece è stato orribile».

Certo ora a guardare la favola di Meghan Markle, l'americana che diventerà duchessa del Sussex, rimane difficile pensare che quando si giureranno le loro promesse all'altare Chelsy non penserà: «Potevo esserci io». E chissà se riderà ancora. Ultimo aggiornamento: 12:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

La doppia vita dei prof? Basta andare sui social

di Raffaella Troili

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma