L’angoscia del tema, un mal di gioventù curabile con l’italiano

di Aurelio Picca
Questa mattina, in tutte le scuole d’Italia (stavo per scrivere del Regno), inizia l’Esame di Diploma (dicitura neutra, pseudo-tecnica, ingannevole, vuota, alla quale assegno uno zero spaccato) che da anni ha soppiantato l’Esame di Maturità: il quale era almeno simbolicamente prova di sé; passaggio, per gli alunni, dalla vita scolastica a quella della realtà.  Era appunto un passaggio, un traghettamento da qui a lì. Si sentiva nel corpo, nella testa. E quella “Maturità”,...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Mercoled├Č 20 Giugno 2018 - Ultimo aggiornamento: 07:24

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
QUICKMAP