G20, Fendi firma le divise per lo staff: «Ma alla fine dovranno essere restituite»

G20, Fendi firma le divise per lo staff: «Ma alla fine dovranno essere restituite»
2 Minuti di Lettura
Domenica 31 Ottobre 2021, 10:40

Sono firmate Fendi le uniformi per lo staff del G20. La maison romana ha prodotto una felpa nera con la scritta "Fendi Roma" e il simbolo e la data del Vertice del G20 per i centinaia di hostess e steward che lavorano in questi giorni al summit nella Capitale. Un capo creato appositamente per l'evento che, tuttavia, le ragazze e i ragazzi dovranno restituire alla fine della due giorni.

G20, i leader a Fontana di Trevi per il tradizionale lancio della monetina (ma Biden è assente)

G20 Diretta, oggi le conclusioni. Si parla di clima e sviluppo sostenibile, ma l'accordo è in stallo

«È scritto nel nostro contratto», raccontano un po' deluse due hostess. «Abbiamo provato a chiedere ma non c'è stato verso», aggiungono. Anche l'altra divisa per l'evento, una gonna a pieghe grigia, abbinata ad un cardigan dello stesso colore e una camicetta a righe bianca e grigie, dovrà essere restituita. Non è chiaro che fine faranno queste migliaia di capi creati per il G20. Fendi avrebbe anche dovuto regalare una borsa alle first Lady in occasione di una visita ieri al suo palazzo, quello della Civiltà all'Eur, che poi è saltata pare per via della poco "italianità" del marchio partecipato dal colosso del lusso francese Lvmh.

© RIPRODUZIONE RISERVATA