Federico Quintabà e il malore improvviso: trovato morto in casa dal padre, aveva 28 anni

Dramma a Porto Recanati: il papà del ragazzo ha richiesto l'autopsia

Federico Quintabà e il malore improvviso: trovato morto in casa dal padre, aveva 28 anni
2 Minuti di Lettura
Giovedì 1 Dicembre 2022, 07:30 - Ultimo aggiornamento: 07:31

Il malore improvviso e così è stato trovato morto in casa dal padre. Dramma in un'abitazione di Porto Recanati, dove il 28enne Federico Quintabà è stato trovato riverso a terra dal genitore, vicino al letto della propria camera. Per gli operatori del 118 non c'è stato nulla da fare. I sanitari accorsi sul posto hanno tentato in ogni modo di rianimare il 28enne, senza però riuscirci. Federico era originario di Osimo Stazione, nell’Anconetano, ma da qualche tempo si era trasferito nella cittadina rivierasca.

Lucia Piccioli, malore improvviso in casa a San Benedetto del Tronto: morta a 39 anni, lascia figlia e marito

Malore improvviso, studente di 14 anni muore in casa. Il dolore della scuola: «Per noi è un giorno triste»

In base ai primi accertamenti medici, la morte sarebbe sopraggiunta per cause naturali, tuttavia il padre ha richiesto l’autopsia per accertarne l’esatta causa, considerando che il giovane aveva avuto anche patologie pregresse. I funerali del 28enne si terranno oggi, alle ore 11, nella chiesa Regina Pacis di Osimo Stazione. Federico Quintabà, oltre al padre Franco, lascia anche una sorella, Debora.

© RIPRODUZIONE RISERVATA