Spaccio di droga e aggressione, due arresti dei carabinieri

Domenica 26 Luglio 2020

Arresti per spaccio e aggressione da parte dei carabinieri in due distinte operazioni a Fondi e Monte San Biagio. Nel primo caso colto in flagranza di reato  un uomo di 41 anni del luogo,  trovato in possesso, a seguito di perquisizioni personale e domiciliare, di circa 20 grammi di “hashish”, un bilancino di precisione, vario materiale per il taglio e confezionamento dello stupefacente nonché  di 700 euro ritenuti  provento dell’attività di spaccio. E' stato posto ai domiciliari in attesa del processo per direttissima.

A Monte San Biagio, invece,  arrestato un ragazzo di 21 anni che insieme a un altro giovane in via di identificazione si è reso protagonista dell'aggressione con calci e pugni nei confronti di un uomo che è stato costretto a ricorrere alle cure dei sanitari del pronto soccorso. Il giovane è accusato di   lesioni personali aggravate.

Vedi anche > Botte e minacce di morte per riavere i beni regalati da un defunto, denunciati in tre

© RIPRODUZIONE RISERVATA