Intervengono per soccorrerlo, aggredisce il personale e distrugge l'ambulanza

Martedì 9 Marzo 2021 di Giovanni Del Giaccio
Intervengono per soccorrerlo, aggredisce il personale e distrugge l'ambulanza

Lo hanno soccorso e lui, per tutta risposta, ha reagito aggredendo il personale e distruggendo l'ambulanza. E' accaduto durante la notte a  Pontinia, dove uno straniero ha dato in escandescenza al momento del soccorso.

Il personale del 118 era  stato allertato per  una persona ferita alla testa. Una volta intervenuti,  l'uomo, originario del Marocco - in stato di ebbrezza e in agitazione psicomotoria -  ha reagito prima prendendosela con il personale e poi   distruggendo i vetri dell'ambulanza compromettendone l'utilizzo.

Sono intervenuti i carabinieri, mentre l'uomo era stato bloccato e date le sue condizioni si è deciso di far intervenire un altro mezzo del 118  per trasportarlo al pronto soccorso. Per fortuna nessuna conseguenza grave per il personale, anche se le aggressioni verso i sanitari continuano a essere all'ordine del giorno

Ultimo aggiornamento: 09:06 © RIPRODUZIONE RISERVATA