Messina, morto un marinaio: si è spezzata la cima della nave e lo ha colpito

Messina, morto un marinaio: si è spezzata la cima della nave e lo ha colpito
2 Minuti di Lettura

Il marinaio Gaetano Puleo è morto sul lavoro sullo Stretto di Messina. Il dipendente della compagnia di navigazione Caronte & Tourist sembra sia stato colpito da una cima della nave che si è spezzata. Aveva 61 anni ed era nostromo. L'incidente è avvenuto a bordo della motonave Elio mentre stava approdando al molo Norimberga. Sul caso stanno indagando al momento i carabinieri del posto.

Operaio morto nella cartiera, lo strazio della famiglia e degli amici: «Matteo amava il suo lavoro, era sempre scrupoloso»

Messina, cacciato l'allenatore Rigoli mentre era ricoverato per Covid

Mercoledì 24 Febbraio 2021, 13:29
© RIPRODUZIONE RISERVATA