FANTACALCIO

Fantacalcio, dieci giocatori pronti a tornare alla ripresa del campionato

Martedì 2 Giugno 2020 di Francesco Guerrieri
Franck Ribery è uno dei giocatori più attesi al fantacalcio: dopo il problema alla caviglia è pronto a tornare in campo
Il countdown è iniziato già da qualche giorno. Serie A, si riparte. Campionato al via il 19 giugno con Atalanta-Sassuolo, anticipo dei recuperi della 25a giornata che si concluderà con le altre tre partite sabato 20 (da definire solo gli orari). Dal 22 giugno, poi, la prima giornata di Serie A completa post-virus. Sul cellulari fa capolino l’app del fantacalcio, ancora un po’ impolverata e pronta per il tour de force. Si giocherà ogni due giorni, formazioni da mettere a ogni ora e c’è chi ha bisogno di una ripassatina alla propria rosa perché dopo tre mesi di stand by non si ricorda nemmeno chi aveva preso. Come ci eravamo lasciati? Vediamo quali sono i giocatori pronti a rientrare alla ripresa del campionato.

FRANCK RIBERY (Fiorentina)
Il francese ha ricominciato ad allenarsi a pieno ritmo mettendosi ormai alle spalle il problema alla caviglia. E’ uno dei giocatori più attesi dai fantallenatori ed è pronto per riscendere in campo dopo lo stop che l’ha tenuto fuori per tutto il 2020. Ora, finalmente, per la prima volta da quando è arrivato alla Fiorentina, Iachini ha a disposizione anche Ribery.

PAU LOPEZ (Roma)
Il portiere si è fatto male mentre si allenava individualmente dopo l’ok per ricominciare a lavorare nei centri sportivi: microfrattura al polso sinistro dalla quale sta recuperando, si sta allenando a parte ma per la ripresa del campionato dovrebbe tornare a disposizione di Fonseca.

JOAQUIN CORREA (Lazio)
Giocatore da trattare con i guanti. Inzaghi non vuole perderlo per il rush finale e giocando ogni tre giorni potrebbe farlo riposare spesso. Intanto Correa si sta riprendendo dall’ultimo ko, e nel giro di un paio di settimane dovrebbe essere a disposizione dell’allenatore biancoceleste.

ROBERTO INGLESE (Parma)
Senza il lockdown la stagione dell’attaccante sarebbe già finita dopo la partita con la Juve di metà gennaio. Ora invece punta dritto verso il recupero totale: la lesione ai flessori della coscia destra è ormai alle spalle, anche se potrebbe volerci un po’ di tempo per recuperare il ritmo partita. Inglese è la carta in più di D’Aversa alla ripresa del campionato, il fantacalcio ritrova uno dei suoi bomber.

MITCHELL DIJKS (Bologna)
Appena 4 partite di campionato quest’anno, prima di farsi male a un piede e saltare tutto il resto della stagione. I fantallenatori l’avevano messo lì in un angolo, convinti non tornasse più. Dopo la riabilitazione tra Olanda e Italia invece l’esterno è pronto a rientrare e si è già allenato in gruppo.  

LEO DUARTE (Milan)
Con lo slittamento del campionato il difensore brasiliano ha la possibilità di scendere in campo per finire la stagione, altrimenti avrebbe dato direttamente appuntamento a quella prossima. In questi mesi ha recuperato dall’infortunio alla caviglia, ora dovrà ritrovare il ritmo partita: non gioca una gara dal 10 novembre.

KEVIN MALCUIT (Napoli)
Prima dello stop forzato del campionato il terzino francese si era rotto il legamento crociato: stagione finita, se fossimo stati in una condizione di normalità. Questi mesi però gli sono serviti per lavorare sul recupero e farsi trovare pronto in vista della ripresa della Serie A. Malcuit ha già iniziato ad allenarsi in gruppo, vuole prendersi un posto nell'undici di Gattuso.

JAVIER PASTORE (Roma)
Questa sosta è servita anche a Javier Pastore per recuperare dall'infortunio all'anca. Un problema che lo tormentava già da qualche mese senza permettergli di esprimersi al meglio come aveva fatto nelle prime giornate. Adeso l'argentino si è messo tutto alle spalle, si allena con il resto del gruppo e alla ripresa del campionato sarà a disposizione di Fonseca.

SENAD LULIC (Lazio)
Aveva saltato le ultime quattro partire prima dello stop per un infortunio alla caviglia. Ha approfittato di questi mesi per operarsi, adesso ha superato tutti i problemi ed è carico per ricominciare a giocare. Inzaghi riabbraccia così il suo capitano, al quale però servirà ancora qualche settimana per ritrovare la forma migliore.

FABIO BORINI (Verona)
Juric avrà un rinforzo in più per il suo attacco in vista della ripresa del campionato. L'attaccante gialloblù ha recuperato dalla lesione al muscolo della coscia che l'ha tenuto fuori quasi un mese e gli ha fatto saltare l'ultima partita contro la Sampdoria. 
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA