Olive farcite della Coop, scatta il richiamo: è allerta allergie

Lunedì 23 Settembre 2019
Solfiti non dichiarati in etichetta: richiamate confezioni di olive farcite Coop

Richiamati dal mercato alcuni barattoli in circolazione contenenti olive farcite in Olio girasole a marchio Coop. Il motivo è la possibile presenza di solfiti non dichiarati in etichetta che potrebbero causare complicazioni ai consumatori allergici. Il richiamo fa riferimento al lotto di produzione LJ 197, in scadenza a luglio 2021, e i barattoli richiamari sono quelli contenenti 280 g di prodotto (180 sgocciolato).

LEGGI ANCHE Cozze e tonno affumicato, lotti ritirati dai supermercati: rischio salmonella

Coop fa sapere che le olive farcite richiamate sono state messe in vendita in diversi supermercati, tranne che in Liguria, Piemonte e quasi tutta la Lombardia. Le olive interessate dal provvedimento sono state prodotte per Coop da Inpa Spa, nello stabilimento di via Ciambellana 2, a S. Ansano Vinci, in provincia di Firenze.

Ultimo aggiornamento: 24 Settembre, 08:38 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Il marito della sindaca e la tv: «L’unico Matteo è nostro figlio»

di Simone Canettieri

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma