Zenzero, rischio salmonella: bustine in polvere ritirate dal ministero della Salute

Sabato 31 Agosto 2019
Zenzero, bustine in polvere ritirate dal ministero della Salute. «Rischio salmonella»

Salmonella nello zenzero in polvere. Il ministero della Salute ha richiamato un lotto di zenzero in polvere a marchio Lucrom per la presenza di Salmonella. Si tratta di un formato commercializzato in bustine da circa 60 grammi, prodotto in provincia di Monza e Brianza da LUCROM Snc di Silvia e Fabrizio Lucini, nello stabilimento di via Concordia n° 41 a Renate. Nello specifico, ad essere interessato al ritiro è il numero di lotto L 2275 e scadenza minima del 31-12-221. La raccomandazione è di non consumare il prodotto a fine cautelativo del cliente, il Ministero ha invitato chiunque avesse acquistato le bustine a restituirle presso il punto vendita per ottenere il risarcimento del prodotto.

Listeria, primo caso fuori dalla Spagna: inglese contagiato dopo viaggio in Andalusia
 


 

Ultimo aggiornamento: 11:10 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Nel bagno delle donne il messaggio che gli uomini non scriverebbero mai

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma