ROMA

Roma, colpo al clan dei Casamonica: 8 arresti

Venerdì 20 Marzo 2015
16

​Duro colpo al clan dei Casamonica. La polizia ha eseguito un'ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal gip presso il Tribunale di Roma su richiesta della locale procura della Repubblica, nei confronti di otto appartenenti al clan, attivo nella Capitale con ramificazioni criminali nei territori di Nettuno, Genzano, Lanuvio e Cerveteri.

Le indagini condotte dalla Squadra Mobile di Roma e dal commissariato di polizia Vescovio sono durate complessivamente un biennio e hanno permesso di documentare lo spessore criminale dell'organizzazione che ha, in pochissimo tempo, sottomesso noti imprenditori commerciali della Capitale in un vorticoso giro di prestiti usurari, con interessi elevatissimi.

I prestiti venivano concessi attraverso la vendita simulata a compiacenti acquirenti, segnalati dal clan, di macchine, gioielli, orologi di pregio a fronte del rilascio di effetti cambiari da parte della vittima e, successivamente, riacquistati dal clan con il pretesto di 'scalarè il debito pregresso. Sono state inoltre eseguite, con l'aiuto di consulenti tecnici nominati dalla procura, circa 20 perquisizioni locali nei confronti di indagati e sedi legali di aziende riferibili al clan Casamonica nel territorio della provincia di Roma.

Ultimo aggiornamento: 21 Marzo, 15:01 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Con la febbre in aeroporto non si finisce in quarantena

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma