Nasce la nuova Viterbese: incontro tra Romano e Calabro. Un'amichevole con la Roma

Martedì 9 Luglio 2019 di Marco Gobattoni
La nuova Viterbese prende forma al Rocchi

Già in serata potrebbe arrivare l'ufficializzazione del passaggio di proprietà, ma di fatto la Viterbese è nelle mani dell'imprenditore Marco Romano. "Con Camilli mancano pochi dettagli che risolveremo a breve: nelle prossime ore contiamo di definire tutto. Programmi? Ci sarà tempo per spiegarli, ma vogliamo fare le cose per bene".

E a testimonianza della programmazione già in atto da parte della nuova società entrante, c'è da registrare l'incontro tra Romano e Antonio Calabro che sta avvenendo in questi minuti a via della Palazzina. In queste ore i due si confronteranno e si capirà qualcosa in più sulla permanenza o meno del tecnico pugliese, già sotto contratto con la Viterbese, anche nella stagione che sta per nascere.

"Sono arrivato a Viterbo stamani: ancora non ho parlato con Romano, ma sono qui per capire - spiega Calabro - faremo un confronto franco e tireremo le somme". Presenti al Rocchi anche il direttore generale Diego Foresti, confermato anche con il passaggio di consegne societario, e il consigliere comunale Giulio Marini. Intanto per i gialloblù
spunta la possibilità di un'amichevole di lusso ancora da confermare: il 24 luglio al Rocchi potrebbe arrivare la Roma.

Ultimo aggiornamento: 15:01 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Con la febbre in aeroporto non si finisce in quarantena

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma