“Dialoghi a Sutri”: incontri intorno alla letteratura, musica, poesia «per l'umano sentire»

Mercoledì 29 Luglio 2020
Il premio Strega 2020, Sandro Veronesi
Un'estate di dialoghi intorno alla letteratura, alla musica, dal teatro al cinema, alla poesia. Sono quelli in programma a Sutri, nei giardini del castello che Liutprando donò alla Chiesa e oggi sede del Museo di palazzo Doebbing. Da un'idea del sindaco Vittorio Sgarbi proprio qui è stata allestita la grande mostra, “Incontri a Sutri - da Giotto a Pasolini”.

A partire da sabato 2 agosto - tutti gli appuntamenti alle ore 21 - invece le case editrici La Nave di Teseo e Baldini + Castoldi daranno via ai Dialoghi a Sutri, con une serie di incontri legati a libri e volumi che saranno presentati dai rispettivi autori. Il programma prevede interventi degli scrittori Luca Ricci, Fulvio Abbate, Daniele Kihlgren, Federica Angeli, Francesca d'Aloja, Riccardo Pirrone. Fino al dialogo del 18 settembre tra il vincitore del Premio Strega 2020, Sandro Veronesi, ed Emanuele Trevi sulla figura di Pier Paolo Pasolini. Gli autori saranno presentati dal giornalista Giampaolo Sodano.

«Mai come quest'anno si sente l'esigenza, arrivata l'estate, di incontrare persone e artisti in un dialogo ritrovato. I Dialoghi a Sutri nascono dall'esigenza - spiegano gli organizzatori - di non interrompere l'umano sentire, di condividere emozioni e pensieri, senza sospendere o rimandare l'urgenza degli incontri dal vivo. In questo, ci paiono una testimonianza di resistenza». Come scrive Elisabetta Sgarbi nel catalogo della sua Milanesiana, «viaggiare vuol dire portare qualcosa di noi nei luoghi e arricchirsi dei luoghi dove si va, attraversare i confini per conoscere e valorizzare le differenze».

E questa è stata la medesima ispirazione per i Dialoghi: attraversare i confini per conoscere e valorizzare le differenze. Prima presentazione sabato prossimo con Luca Ricci che presenta Gli estivi. L'ingresso agli incontri sarà libero su prenotazione (alla mail l.dimauro@comune.sutri.vt.it). © RIPRODUZIONE RISERVATA