Mazara del Vallo, il peschereccio Aliseo dopo l'attacco della marina libica

EMBED

E' entrato questa mattina nel porto di Mazara del Vallo, scortato da una motovedetta della Guardia Costiera, il peschereccio "Aliseo", con sette uomini d'equipaggio compreso il comandante Giuseppe Giacalone, rimasto lievemente ferito dai colpi d'arma da fuoco sparati da una motovedetta libica due giorni fa. Ad attenderlo il sindaco di Mazara, il vescovo e i famigliari. La moglie ha dichiarato: “Non dormo da due giorni”, carabinieri a bordo del peschereccio per i rilievi del caso. (LaPresse) 

Italia-Svizzera 3-0: il videocommento di Ugo Trani