Area Sanremo, anche l'orvietana Martina Maggi (Moà) tra i 21 finalisti. «E' una gioia indescrivibile»

Area Sanremo, anche l'orvietana Martina Maggi (Moà) tra i 21 finalisti. «E' una gioia indescrivibile»
di Monica Riccio
4 Minuti di Lettura
Domenica 21 Novembre 2021, 18:57

Tra i 21 finalisti dell'edizione 2021 di "Area Sanremo", proclamati sabato 20 novembre, al Palafiori, c'è anche Moà, al secolo Martina Maggi, giovane cantante orvietana. 

«Non avevo mai vinto nulla - scrive nella propria fan page ufficiale - e dopo diversi anni essere una vincitrice di Area Sanremo è una gioia indescrivibile. Ho pianto come una bambina. Sicuramente il percorso è ancora lungo ma posso dirvi che se avete qualcosa nel vostro cuore che cerca spazio, qualsiasi cosa che vi rende felici, inseguitelo sempre.»

Martina nasce nel 1995 ad Orvieto ed inizia a muovere i primi passi nel mondo della musica quando a 5 anni prende le prime lezioni di chitarra classica e a 10 anni quelle di canto, stregata dai suoi idoli: Aretha Franklin, Beyoncé, Etta James e Tracy Chapman. 

La passione per la musica di Martina Maggi nasce nel grand hotel della madre ad Orvieto che ospitava abitualmente vari artisti in occasione di Umbria Jazz Winter. «In quella hall - si legge nella sua biografia - a poco più di cinque anni computi Martina si ritrova circondata e completamente rapita dalla meravigliosa Coolbone Band di New Orleans. Quel contatto emotivo è nuovo, ma talmente forte che lascia un segno indelebile nel suo cuore, qualche mese dopo inizia studiare musica cominciando con chitarra classica e canto leggero». A 15 anni entra a far parte dell’orchestra giovanile diretta dal maestro Ambrogio Sparagna e collabora con artisti come Francesco De Gregori, Imany, Francesco di Giacomo, Hevia e tanti altri. Si esibisce con l’orchestra dal 2011 al 2015 in vari teatri e in diverse location tra cui il palco dell’Umbria Folk Festival. Nel 2014 è all’interno del programma Uno Mattina e tra il 2012 e il 2014 è voce solista della band Muddy Shuffle Town. Nel 2017 Martina condivide il palco con Andrea Bocelli, Usher e Sergio Sylvestre in occasione di un concerto tenuto in piazza Duomo a Orvieto. Lo stesso anno ottiene una borsa di studio per Area San Remo e arriva sino alla fase finale. Ha iniziato recentemente delle collaborazioni importanti tra le quali quella con il noto sassofonista James Senese con il quale ha registrato due brani inediti “Straordinario Trip” e “Ci siamo persi".

Area Sanremo è l’unico concorso che dà la possibilità a 4 artisti emergenti di poter accedere alla serata finale di “Sanremo Giovani”, prevista il 15 dicembre in diretta su Rai1, in prima serata, dal Teatro del Casinò di Sanremo.

La Commissione di Valutazione, composta da Franco Zanetti (Presidente), dal Maestro Giuseppe Vessicchio (nella foto sopra con Martina Maggi) (Presidente), Piero Pelù, Mauro Ermanno Giovanardi e Marta Tripodi, ha riascoltato i 56 finalisti e selezionato i 21 vincitori del concorso. Il Presidente Onorario della Commissione di Valutazione è Vittorio De Scalzi. Il commissario supplente è Maurilio Giordana.

Questi i 21 vincitori (in ordine alfabetico) di AREA SANREMO 2021: ANNA RENE’ (Polignano a Mare – BA), ARIA (Brugherio – MB), CANCA (Genova), EMANUELE CONTE (Povegliano – TV), CRICCA (Riccione – RN), DESTRO (Leverano – LE), ETTA (Sparanise – CE), GOBBI & LUCREZIA (Bologna), ILAN (Ravenna), ISABEL (Casale Marittimo – PI), JOSUE’ (Messina), LITTAME’ (Terrassa Padovana – PD), CAMILLA MAGLI (Milano), MOA’ (Orvieto – TR), NAMIDA (Porto Viro – RO), NOE (Terracina – LT), SENZA_CRI (Brindisi), SOPHIA MURGIA (Budoni – SS), DALILA SPAGNOLO (Lecce), ULISSE SCHIAVO (Padova), VITTORIA (Villafranca di Lunigiana – MS).

I 21 vincitori di Area Sanremo avranno la possibilità di sostenere un’audizione davanti alla Commissione Artistica della RAI, che decreterà i 4 artisti che parteciperanno alla serata finale di Sanremo Giovani.  Area Sanremo è una manifestazione organizzata e gestita dalla Fondazione Orchestra Sinfonica di Sanremo, presieduta dall’avvocato Filippo Biolè. La Direzione Artistica di Area Sanremo è a cura di Massimo Cotto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA