Sanremo, è derby Jebreal-Pavone: il caso infiamma i social

Martedì 7 Gennaio 2020 di Mario Ajello
È cominciato il derby Rula-Rita. E tu per chi tifi, per la Jebreal o per la Pavone? L’Italia si divide in vista del festival di Sanremo. E il social ribollono: i sovranisti con la Pavone, che piace al Capitone cioè al Capitano cioè a Salvini, mentre la multi-culti anti-sovranista Jebreal, giornalista palestinese naturalizzata italiana di stanza negli USA, fa sognare la sinistra. Che grida indignata contro la Pavone: «Ne ha collocati più il sovranismo che il Reddito di Cittadinanza». Amadeus fa l’arbitro.

Sanremo 2020, Rita Pavone tra i Big, valanga di critiche sui social: «È sovranista»
Sanremo, Rula Jebreal: «La Rai mi ha chiesto di fare un passo indietro, ho rifiutato»

E c’è chi scherza: “Già pronto il jingle per il ritorno all’Ariston dopo 48 anni della Gianburrasca della tivù italiana ormai giunta alle 74 primavere: «Viva la pa-pa-patria col po-po-po-po-po-pulismo». Per fortuna c’è chi si smarca: “Sono lontana anni luce da #RitaPavone, ma questi attacchi che le vengono fatti sono degni del Capitone. Se pensate che mettere alla gogna mediatica Rita Pavone sia un argomento accettabile per difendere la Jebreal, allora vi informo che siete sessisti e che la Bestia é come voi”. Poi si vedrà sul palco dell’Ariston che tra le sue leader, Rula o Rita, vincerà. © RIPRODUZIONE RISERVATA