Pamela Prati, l'indiscrezione choc: «Ha cambiato nome all'anagrafe per sfuggire ai creditori». Lei replica così

Mercoledì 29 Maggio 2019 di Emiliana Costa
Pamela Prati, l'indiscrezione choc: «Ha cambiato nome all'anagrafe per sfuggire ai creditori». Lei smentisce e replica così (foto ufficio stampa)

Nuovi colpi di scena sul caso Pamela Prati - Mark Caltagirone. Selvaggia Lucarelli, in un'intervista per il Fatto Quotidiano, ha chiesto a Pamela Prati di fare luce su alcuni punti rimasti oscuri. La giornalista parte proprio dal nome di battesimo della showgirl sarda. Si legge nel pezzo, pubblicato anche sul profilo Facebook di Selvaggia Lucarelli: «Proprio riguardo la questione del nome all’anagrafe “Paola Pireddu” girano strane voci da tempo.

Pamela Prati, la bomba di Dagospia. Pamela Perricciolo confessa: «Abbiamo mentito tutte e tre»

Pamela Prati, Eliana Michelazzo pubblica la chat con Mark Caltagirone: «Facile incolpare me»
 

Secondo alcuni Pamela Prati avrebbe cambiato il suo nome all’anagrafe in “Pamela Prati” pochi anni fa proprio per sfuggire ai creditori. 'Non è vero, come Gabriel Garko e tanti artisti ho deciso di adottare il mio nome d’arte in via definitiva', smentisce. Le dico che qualcuno racconta che lei usi ancora entrambi i documenti. 'Ho entrambi i documenti, è vero, ma uso quello di Pamela Prati'. Le spiego che non potrebbe avere doppi documenti. 'Lo stato lo sa, non è un reato. Non è proprio così, ma lascio correre».

Nel pezzo poi si parla dei presunti debiti di Pamela Prati: «Poi mi chiede di dimostrarle che lei abbia debiti e quando le rispondo che c’è stato un pignoramento del suo cachet replica: 'Chi è che non ha debiti oggi? È una cosa mia personale, non la volevo dire alla Toffanin'. Alla Toffanin, intanto, ha raccontato un sacco di bugie, tanto che, come raccontato dalla sua ex amica e socia Pamela Perricciolo ieri al Fatto, i 40mila euro pattuiti per le sue ospitate a Verissimo le sono stati congelati perché 'Mediaset sta valutando di costituirsi parte offesa per truffa'».

Ultimo aggiornamento: 19:41 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

«Eeeee Macarena!»: la foto che mostra quanto è complicato vivere a Roma

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma