Papa Francesco, il primo pontefice del continente americano

Papa Francesco

Papa Francesco è stato eletto il 13 marzo 2013 nel conclave seguito alle dimissioni di Benedetto XVI. Nel suo primo discorso si è presentato alla folla riunita a San Pietro descrivendosi come un pontefice arrivato dalla fine del mondo e catturando la simpatia dell’opinione pubblica per uno stile comunicativo empatico ed immediato.

“Fratelli e sorelle buona sera”. Jorge Mario Bergoglio, nato in Argentina da una famiglia immigrata di origine italiana, è entrato da ragazzo nei gesuiti e come arcivescovo di Buenos Aires si è distinto per uno stile di vita piuttosto radicale, vivendo in un piccolo appartamento e spostandosi in metropolitana. Una volta Papa – 266esimo pontefice, il primo proveniente dal continente americano – ha imposto scelte coerenti con la sua vita precedente, rifiutandosi di abitare nel Palazzo Apostolico e abituando i fedeli ad un rapporto diretto e senza filtri. Il nome scelto, Francesco, è stato ispirato da San Francesco di Assisi per “costruire una Chiesa povera per i poveri”.

Con il predecessore Papa Ratzinger ha mantenuto un rapporto di affetto e stima. Ha pubblicato due encicliche, la Lumen Fidei, scritta a quattro mani con Ratzinger e Laudato Sì, il manifesto ecologista della Chiesa anche se è nell’esortazione apostolica Evangelii Gaudium che è raccolto tutto il suo pensiero e l’indirizzo del pontificato.

2847 risultati per "PAPA FRANCESCO"

caricamento

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Sturni, Stefàno e Frongia: la corsa nel M5S che verrà

di Simone Canettieri

Mind The Gap - Lettere
Contest Messaggero
Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma

Formula E

BORSA

IL MESSAGGERO PER I LETTORI

GIORNALE CARTACEO

Abbonamenti, Arretrati, Prezzi per l'estero, Consegna a domicilio.

PIEMME