Papa Francesco, il primo pontefice del continente americano

Papa Francesco

Papa Francesco è stato eletto il 13 marzo 2013 nel conclave seguito alle dimissioni di Benedetto XVI. Nel suo primo discorso si è presentato alla folla riunita a San Pietro descrivendosi come un pontefice arrivato dalla fine del mondo e catturando la simpatia dell’opinione pubblica per uno stile comunicativo empatico ed immediato.

“Fratelli e sorelle buona sera”. Jorge Mario Bergoglio, nato in Argentina da una famiglia immigrata di origine italiana, è entrato da ragazzo nei gesuiti e come arcivescovo di Buenos Aires si è distinto per uno stile di vita piuttosto radicale, vivendo in un piccolo appartamento e spostandosi in metropolitana. Una volta Papa – 266esimo pontefice, il primo proveniente dal continente americano – ha imposto scelte coerenti con la sua vita precedente, rifiutandosi di abitare nel Palazzo Apostolico e abituando i fedeli ad un rapporto diretto e senza filtri. Il nome scelto, Francesco, è stato ispirato da San Francesco di Assisi per “costruire una Chiesa povera per i poveri”.

Con il predecessore Papa Ratzinger ha mantenuto un rapporto di affetto e stima. Ha pubblicato due encicliche, la Lumen Fidei, scritta a quattro mani con Ratzinger e Laudato Sì, il manifesto ecologista della Chiesa anche se è nell’esortazione apostolica Evangelii Gaudium che è raccolto tutto il suo pensiero e l’indirizzo del pontificato.

3017 risultati per "PAPA FRANCESCO"

caricamento

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Con la febbre in aeroporto non si finisce in quarantena

di Mauro Evangelisti

Quattro passi nella felicità
Mind The Gap - Lettere
Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma

Formula E

BORSA

IL MESSAGGERO PER I LETTORI

GIORNALE CARTACEO

Abbonamenti, Arretrati, Prezzi per l'estero, Consegna a domicilio.

PIEMME