Pechino, Berrettini ko al 1° turno contro Murray. Avanza Fognini

Martedì 1 Ottobre 2019

Matteo Berrettini dice addio al primo turno al torneo Atp di Pechino (cemento, montepremi di 3.515.225 dollari). Il tennista romano numero 13 del mondo è stato eliminato dall'ex n.1 del mondo, il britannico Andy Murray, col punteggio di 7-6 (7-2), 7-6 (9-7) dopo 2 ore e 3 minuti di gioco. Nelle altre sfide lo statunitense John Isner ha avuto la meglio 6-4, 6-7 (5-7), 6-3 sul francese Gael Monfils, bene anche il canadese Felix Augier-Aliassime che ha superato 6-3, 6-4 lo spagnolo Albert Ramos.

Fabio Fognini supera invece il primo turno. L'azzurro, numero 12 del mondo e 6 del seeding, sconfigge il kazako Mikhail Kukushkin, numero 60 del ranking Atp, con il punteggio di 6-4, 4-6, 7-6 (8-6) in due ore e 28 minuti.


Ultimo aggiornamento: 2 Ottobre, 00:56 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Il marito della sindaca e la tv: «L’unico Matteo è nostro figlio»

di Simone Canettieri

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma