Roland Garros, Berrettini al secondo turno insieme a Cecchinato, Seppi e la Paolini. Travaglia e Caruso eliminati

Roland Garros, Berrettini al secondo turno insieme a Cecchinato, Seppi e la Paolini. Travaglia e Caruso eliminati
3 Minuti di Lettura

Vince in 2 ore e 24 minuti il numero 1 italiano Matteo Berrettini, che con il punteggio di 3 set a 1 (6-0 6-4 4-6 6-4) batte il giappo-americano Taro Daniel. Il ventottenne si dimostra avversario più coriaceo del previsto, e dopo aver perso il primo set a zero e aver ripreso le misure nel secondo, nel terzo sorprende il romano al decimo gioco. Il Beretta è però bravo a non scomporsi, e al quinto game del quarto set piazza il brak decisivo che difende fino al 6-4 finale, quando al primo match point disponibile manda agli annali l'incontro. Al secondo turno lo attende Federico Coria, che nel pomeriggio ha battuto in tre set Feliciano Lopez.

Due e due sconfitte per gli altri quattro italiani inseriti a tabellone oggi per il primo turno del Roland Garros. Prima la sconfitta di Stefano Travaglia, battuto per 3 a 0 in 2 ore e 30 minuti dall'australiano Alex De Minaur (2-6 4-6 6-7), poi subito dopo la vittoria di Marco Cecchinato che in 4 set si guadagna l'accesso al secondo turno ai danni del giapponese Yasutaka Uchiyama. A seguire la sconfitta di Salvatore Caruso, che dopo aver recuperato un set di svantaggio all'australiano James Duckworth, cede il terzo al tie-break e crolla nel quarto con due break di gp.

Bene anche il "veterano" Andreas Seppi, che si sbarazza in 4 set dei giovani talenti di Felic Auger-Aliassime. Il trentasettenne bolzanese è bravo a mettere subito sui binari giusti il match, messo in cassaforte dopo aver vinto i primi due set. Nel terzo arriva una leggera reazione del canadese, che però Andreas è bravo a respingere d'esperienza nel quarto, vinto 6-4. L'italiano per il prossimo round aspetta il vincitore dell'incontro tra Kevin Anderson e Soonwoo Kwon.

Durano solo un turno quindi i tornei del marchigiano Travaglia e del siciliano Caruso, che raggiungono fra gli eliminati italiani Lorenzo Sonego, battuto ieri in tre set da Harris, mentre avanzano Cecchinato e Seppi così come MusettiSinner e Mager - con gli ultimi due che saranno impegnati domani in un derby "italianicida". Per Cecchinato, invece, ci sarà proprio il numero 22 al mondo De Minaur.

Tabellone femminile

È Jasmine Paolini la terza italiana ad approdare al secondo turno degli Open di Francia, raggiungendo così Martina Trevisan Camila Giorgi che si erano già qualificate nella giornata di ieri. Sui suoi passi c'era al primo turno la svizzera Stefanie Voegele, che ha battuto agevolmente in due set (7-5 6-1) e in meno di un'ora e mezzo, recuperando addirittura nel primo set un break al decimo gioco sul punteggio di 4-5 da cui è partita per piazzare un parziale di 9 a 1 fino alla fine del match. Per lei al secondo turno la numero 18 al mondo greca Maria Sakkari.
 

Martedì 1 Giugno 2021, 15:44 - Ultimo aggiornamento: 20:01
© RIPRODUZIONE RISERVATA