Da Platini a Pogba, la 10 della Juve torna a un francese. E' Paul il "nuovo" trequartista

Da Platini a Pogba, la 10 della Juve torna a un francese. E' Paul il "nuovo" trequartista
1 Minuto di Lettura
Giovedì 6 Agosto 2015, 10:51 - Ultimo aggiornamento: 19:55

Cambio di rotta. D'estate funziona così. La Juve ha trovato il suo numero 10: è Paul Pogba. Lo ha annunciato la società bianconera sul suo profilo Twitter. Un altro francese dopo Platini indosserà la magica casacca che è stata di Del Piero e Tevez. «È un onore per me indossare la maglia numero dieci della Juventus dopo grandissimi giocatori», il commento di Paul, via Twitter. Un chiaro segnale da parte dei campioni d'Italia che potrebbero abbandonare la pista del trequartista per un centrocampista eclettico o un esterno (Cuadrado su tutti). Di questi tempi non c'è niente di definitivo fino a quando non si mette tutto nero su bianco. È il caso dell'Inter e di Perisic. Il croato ha problemi alla caviglia e per questo è tornato in patria per farsi curare. Complicazione numero uno. E poi c'è sempre il nodo Shaqiri, restio nel trasferirsi allo Schalke 04. Vendere per comprare. Ed allora all'orizzonte si sono materializzate diverse alternative concrete, non semplici pour parler. La prima Gabbiadini che non intende fare la riserva a Napoli. E poi c'è Perotti, l'argentino del Genoa, una delle grandi rivelazioni dell'ultimo campionato. In casa nerazzurra valutano, sondano il terreno, anche perché c'è da sistemare Felipe Melo. Il Galatasaray ha chiesto in cambio Medel.