ROMA

Roma femminile, 2-0 all'Empoli: decidono Lazaro e Giugliano. Giallorosse quarte

Domenica 28 Febbraio 2021 di Giuseppe Mustica
Roma femminile, 2-0 all'Empoli: decidono Lazaro e Giugliano. Giallorosse quarte

Vittoria e quarto posto in classifica, sorpassata la Fiorentina. Al Tre Fontane la Roma femminile di Betty Bavagnoli supera 2-0 l’Empoli e piazza la settima vittoria consecutiva (quarta in campionato). Decidono Paloma Lazaro (10° centro in stagione) e Manuela Giugliano. Una gara dominata dalla formazione giallorossa, che in questo momento sa solo vincere. E lo fa con merito: altra prestazione importante nel percorso di crescita di una squadra che nel 2021 ha cambiato decisamente marcia e che non vuole fermarsi.

VITTORIA DI SQUADRA 

Oggi la differenza l’ha fatta il collettivo. Una Roma che ha macinato gioco soprattutto a destra con Thomas e Soffia che hanno messo in mezzo la povera De Rita. Ed è proprio da quella zona di campo che è nato il vantaggio, con il cross della francese e con Lazaro che è andata ad anticipare tutti sul primo palo battendo di testa Capelletti. Una rete alla “Dzeko” per la spagnola, da centravanti vera, arrivata al 42' del primo tempo. Nella ripresa, dopo diverse occasioni non concretizzate e un palo fortunoso colpito da Serturini, a mettere la parola fine al match ci ha pensato Manuela Giugliano, la migliore in campo, con la cavalcata palla al piede: tutta sola davanti a Capelletti non ha sbagliato la numero 10 giallorossa. 

SOTTO A CHI TOCCA

Adesso la trasferta di Verona – sabato prossimo – prima dell’appuntamento più sentito in questo momento in casa romanista: la semifinale d'andata di Coppa Italia in casa contro la Juventus. Proprio dalla sfida contro le bianconere lo scorso 6 gennaio è cambiato tutto nella Roma. Da quel momento in poi, con la consapevolezza di aver messo sotto la squadra più forte in Italia, le giallorosse hanno cambiato atteggiamento e stanno riuscendo nel filotto. Che fa felice Bavagnoli

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA