Ok dell'Ifab, proroga delle cinque sostituzioni a tutto il 2021

Mercoledì 16 Dicembre 2020
dzeko mayoral sostituzione europa league

Allenatori, giocatori e tifosi dovranno abituarsi alle cinque sostituzioni. Almeno fino alla fine del 2021. L'Ifab, l'organismo che gestisce le regole del calcio a livello mondiale, ha infatti deciso di prorogare i cambi extra fino al 31 dicembre del prossimo anno per tutte le competizioni di alto livello nazionali e fino al 31 luglio 2022 per quelle internazionali. 

La decisione di aumentare il numero possibile di sostituzioni da parte degli allenatori durante una partita era stata presa con la ripartenza dei campionati dopo lo stop dovuto alla pandemia. Le alte temperature estive e i brevi tempi di recupero a causa dei nuovi calendari avevano messo in guardia tutto il mondo del calcio, che aveva optato per i cinque cambi. Una norma che è stata prorogata nell'ultima riunione dell'Ifab e che diventerà quindi consuetudine almeno fino alla fine dell'anno che sta per cominciare. 


© RIPRODUZIONE RISERVATA