"A far l’amore comincia tu", Wembley balla sulle note di Raffaella Carrà: l'omaggio degli Azzurri nel prepartita

Italia-Spagna, durante il riscaldamento della partita l'omaggio a Raffaella Carrà
2 Minuti di Lettura
Martedì 6 Luglio 2021, 15:25 - Ultimo aggiornamento: 21:17

In onore di Raffaella Carrà, l'Italia ha effettuato il riscaldamento prima della semifinale di Euro 2020 contro la Spagna sulle note di «A far l'amore comincia tu», successo mondiale della star, scomparsa nella giornata di lunedì. Su esplicita richiesta, presentata alla vigilia dalla Figc, la Uefa ha acconsentito di inserire nella playlist pre-partita un brano dell'artista italiana, applaudita e ballata dai moltissimi tifosi italiani presenti sulle tribune dello stadio londinese.

La Nazionale guidata da Roberto Mancini ha voluto così omaggiare Raffaella Carrà, la soubrette morta ieri all'età di 78 anni. «La scomparsa di un’icona come Raffaella Carrà – dichiara il presidente della FIGC Gabriele Gravina - donna innovativa e artista straordinaria, ha colpito tutti. Prima di Italia-Spagna, la sua partita, vogliamo ricordarla con allegria, ascoltando insieme la sua musica carica di energia».

 

Raffaella Carrà amava il calcio ed era una grande tifosa della Nazionale. L'omaggio è stato chiesto dalla FIGC alla UEFA, che l'ha autorizzata. La canzone A far l’amore comincia tu era una di quelle più amate e ballate.

Video
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA