Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Lazio, Sarri divide il gruppo. Ancora out Pedro: spagnolo in dubbio anche per lo Spezia

Lazio, Sarri divide il gruppo. Ancora out Pedro: spagnolo in dubbio anche per lo Spezia
di Valerio Marcangeli
3 Minuti di Lettura
Martedì 26 Aprile 2022, 18:41

Archiviato il secondo allenamento della settimana per la Lazio. I biancocelesti si sono ritrovati nel centro sportivo di Formello nel pomeriggio e dopo la ripresa a ranghi ridotti di ieri, quest’oggi Sarri ha potuto disporre di quasi tutto il gruppo. Il crollo nel finale contro il Milan non dovrà influenzare troppo il morale di una squadra che si ritrova comunque in corsa per l’obiettivo Europa League a quattro gare dal termine del campionato. L’imperativo sarà quello di ripartire subito dalla sfida di sabato contro lo Spezia al Picco dove il Comandante chiederà il bottino massimo ai suoi calciatori.

Lazio, c'è ancora da attendere per la tattica. Pedro in dubbio anche per lo Spezia

Intanto quest’oggi il tecnico dopo una chiacchierata con Milinkovic ha dato il via a una seduta pomeridiana che solo per metà è stata svolta dal gruppo al completo. Attivazione atletica tutti insieme, poi i titolari contro il Milan hanno svolto un allenamento più soft con una partita a campo ridotto con le porticine. Per tutti gli altri invece largo alla tattica seguita poi da una partitella alla quale ha partecipato anche Radu. Questo il programma odierno, mentre da domani si comincerà a lavorare tatticamente col gruppo al completo. L’unico assente quest’oggi è stato Pedro. L’esterno canario è reduce da una riacutizzazione del fastidio al polpaccio della gamba destra. Si tratta del problema che emerse contro la Salernitana e che nelle ultime due settimane non gli ha permesso di giocare contro Torino e Milan. L’obiettivo iniziale era quello di restituirlo a Sarri in vista dello Spezia, ma le sue condizioni non stanno migliorando, perciò almeno per ora è da considerare in dubbio anche per il confronto del Picco.

© RIPRODUZIONE RISERVATA