Immobile e Marusic regolano il Parma, la Lazio riparte

Domenica 22 Settembre 2019 di Alberto Abbate

Il peggio è passato, la Lazio ritrova il quinto posto e il cammino per la Champions. E' scongiurato il ritiro, un'altra furia di Lotito. Merito di un copione diverso. Perché Inzaghi aveva detto che i suoi giocatori avrebbero giocato sempre all'attacco, invece stavolta attendono nel primo tempo e cercano di mantenere carburante per il secondo. Il Parma, dopo il gol d'Immobile, prende piano piano coraggio grazie a un errore difensivo di Luiz Felipe, ma la difesa regge l'urto.
 


La porta esce inviolata e poi è tutto più facile nella ripresa. Perché D'Aversa non fa nessuna mossa per cambiare la partita e i suoi giocano si spengono dietro la palla. La Lazio ha vita facile, anche se fa fatica come sempre a trovare il secondo gol. Per fortuna l'esordiente Marusic trova il raddoppio e chiude il match di piatto. Luis Alberto e Parolo non trovano il tris, ma basta per riprendere il volo. Ora bisognerà trovare continuità con l'Inter e dimostrare d'aver superato il blocco psicologico nel secondo tempo. 

LEGGI LA CRONACA
 

Ultimo aggiornamento: 23:48


© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma, sul tram 8 l'incontro con l'assassino

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma