La Roma batte il Napoli grazie alla rete di Haavi. Le giallorosse tornano al secondo posto

La Roma batte il Napoli grazie alla rete di Haavi. Le giallorosse tornano al secondo posto
di Giuseppe Mustica
2 Minuti di Lettura
Domenica 23 Gennaio 2022, 15:12

Con fatica ma con merito. La Roma Femminile di Alessandro Spugna batte il Napoli in trasferta (1-0) e torna al secondo posto in classifica, rispondendo alla vittoria di ieri del Sassuolo. La decide la prima rete di maglia giallorossa della norvegese Haavi arrivata al minuto 80: punizione di Giugliano, respinta della fresca ex Baldi, e colpo di testa vincente della 29enne che regala tre punti d'oro alla Roma. La firma sul match comunque ce la mette anche Emma Lind, con la parata importante al 92' sulla conclusione da distanza ravvicinata di Goldoni. Ora il nuovo numero 1 si giocherà il posto con Ceasar, oggi in panchina perché rientrata in settimana dopo aver superato il Covid. Ma le due ottime prestazioni contro l'Empoli la scorsa settimana e quella di oggi in Campania non possono passare inosservate agli occhi di Spugna.

VITTORIA MERITATA

La vittoria delle giallorosse come detto è meritata. Prestazione importante dopo un'altra settimana di passione che però ha regalato qualche negatività al Covid che ha dato a Spugna la possibilità di fare qualche scelta di formazione. È la settima di fila per la Roma che continua a sognare quel posto Champions che è il vero obiettivo della stagione. Perché la Juve è lontana davanti - anche se la Fiorentina ha fermato la corsa della formazione di Montemurro - ma 6 punti, con lo scontro diretto da giocare in Piemonte, sono difficili da recuperare. Tutto può succedere, ovviamente, ma la Roma deve rimanere concentrata su quello che è il vero target. E che potrebbe dare un'altra dimensione al progetto giallorosso. Che la società ci creda è fuori discussione, e la presenza di Ryan Friedkin e di Tiago Pinto al Tre Fontane sabato scorso ne è la prova. Adesso stop al campionato, c'è la Coppa Italia con la trasferta di Como: gara d'andata dei quarti di finale. La Roma deve difendere il titolo. L'impegno è agevole, il sorteggio è stato fortunato 

© RIPRODUZIONE RISERVATA